Ricordatevi che il Sacro Cuore di Gesù si è manifestato per versare sugli uomini i tesori della sua bontà, della sua misericordia, della sua onnipotenza e quando questa manifestazione di amore infinito ci sarà nella sua pienezza sarà travolgente: gli uomini non sapranno resistere all'Amore infinito che viene a mendicare amore.
[…]
Domandiamo insieme che finalmente Gesù ci conceda quello che tante volte gli abbiamo chiesto, e che io ho ripetuto prima di voi da solo, fin dal 1919 e poi con voi: che sappiamo diventare, per la nostra corrispondenza all'amore e per la luce della nostra mente, strumenti validi e forti per il suo trionfo.
Validi che cosa vuol dire? Vuol dire efficaci. Forti vuol dire che non si fermano davanti alle difficoltà, alle disapprovazioni - che sono momentanee, mentre la gioia sarà eterna -, perché il Sacro Cuore realizzi i suoi disegni a dispetto di Satana e dei suoi seguaci. Strumenti validi e forti perché stabilisca il suo regno di amore e di bontà. Ma il pensiero che deve dominare è la fiducia, la certezza assoluta che se il Sacro Cuore vi ha scelte e ha comin¬ciato a darvi le sue grazie, continuerà a darvele fino alla fine, cioè fino a quando sarà perfetta la vostra santificazione, fino a quando sarà feconda la vostra missione di avvicinare quel trionfo di amore che molte di voi vedranno in pieno.